L'attività in acqua con i bambini piccoli è un'attività particolare. Lo scopo del nuoto baby non è quello di "imparare a nuotare" ma di favorire il processo di sviluppo del bambino e di rendere piacevole il rapporto con l'acqua.

Questo obiettivo viene raggiunto attraverso esercizi semplici, sotto forma di giochi, che serviranno (raggiunta un'età adeguata) come base per l'insegnamento delle varie nuotate.

Scopo principale in questa fase è:

  • La respirazione (bollicine)
  • Il raggiungimento di un buon livello di galleggiamento (con o senza braccioli)
  • Salti dal bordo
  • Spostamenti proni o supini (cagnolino e gambe dorso)